Giovedì  19/10/2017

MongolfieraQuasi tutti i settori di attività hanno utilizzi che prevedono l'impiego di gas tecnici, in quantitativi e applicazioni fortemente differenziati.

Si possono citare alcuni dei principali settori, nei quali l'uso dei gas tecnici ha un ruolo fondamentale nel processo produttivo: la siderurgia (in cui ossigeno e argon sono una componente fondamentale sia per il risparmio energetico che per il miglioramento del prodotto finale), la chimica (dove l'azoto è indispensabile soprattutto laddove sono richiesti ambienti inerti), la metallurgia, il settore ambientale (depurazione delle acque, incenerimento rifiuti, abbattimento emissioni,..) l'elettronica, il vetro, il cemento, la ceramica.

Quest'elenco è forzatamente riduttivo perchè indica solo le principali attività che utilizzano questi prodotti; bisogna tener presente, infatti, che i gas tecnici possono essere impiegati in casa, ad esempio per piccole riparazioni di saldatura, fino alla grande acciaieria, rifornita mediante tubazioni, che consuma milioni di metri cubi di prodotto.

Utengas Industrie Srl continua a sviluppare nuovi prodotti e nuove applicazioni nel campo dei gas tecnici e delle attività ad essi correlate, anche attraverso progetti e studi condotti in joint venture con importanti istituti universitari e centri di ricerca, nonché con aziende che operano nei settori con tecnologie avanzatissime che richiedono, quindi, particolari applicazioni e prodotti di altissima qualità.

Utengas Industrie Srl è quindi in grado di fornire le migliori soluzioni tecnologiche per facilitare l'utilizzo integrato di gas nei processi del cliente, in modo da garantire la massima resa possibile col miglior risultato nella qualità dei prodotti ottenuti.